.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

butirro
butolare, bototolare
buttare
buttero
buzzicare
c
buzzo

Buttero




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pił ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















7 bove, e il Caix dal lai. PŁTTUS per PŁTUS ragazzo, darebbe ragione alla se^ conda sul volto dopo la Crusca; ovvero, secondo altri, dalla stessa radice di Bottone e di Bozza (oland. BOTS urto, colpo; ingl.to BUT cozzare); ma la etimologia pił razionale č, giusta il Caix, dal ted. BLATTER (ant. BLĄTARE, ang» sass. BLOEDRE, ingi, BLADDER) pustola (anche quella del vaiuolo), BOTHŅR Perņ non č da trascurare Vardb. il vaiuolo; quasi mediante un dimin. n a e e he r a per donnaccola, affermando che in dialetto Buttero vale anche Ragazzo (v. Putto). — Cosi chiamansi nella maremma toscana il Guardiano che, stando a cavallo, ha cura delle mandre. 2. Vale anche Quel segno che resta pustola, che dall' Oriente (dove il vajuolo infierisce) sarebbe passato a noi per mezzo dello sp. BOTOR bolla, bubbone, onde poi il senso di cicatrice del vaiuolo, forse per una supposta connessione colla voce Buco. — Dicesi anche Quel segno che lascia in terra la trottola percotendo col ferro: e in questo senso l'usņ anche il Sacchetti, che, se fosse il primitivo, che tiene a BLĄHEN (ani. BLAJAN) gonfiare (v. Fiato). BUCHERO da BUCO, dice PŁTTTJLUS cambiato TJLO in ERO, come in D o n błttero 1. Dal gr. BOTČR. che tiene a BOTŅS pasto, BOTA armentoy gregge e propr. il pascolante da BŅSKO guido al pascolo (v. Botanica) : altri dal gr. BOŁTES bifolco che trae da BOŁS ipotesi. Deriv. Butterąre; Butterato e Butteróso = segnato in volto da' margini del vaiuolo. precellere stonare spocchia depravare stabilimento epitema mare filiggine polmone malmenare catastrofe plenipotenza gora recrudescenza pentarchia sprezzare malgrado brendolo coccolone calocchia ardesia lavina matrina scaramanzia fioretto volenteroso addosso etesio dedizione camera morena prace deca bonaccia attico guercio scapestrare lari aligusta erosione gerla svegliare sicofante malvasia vigesimo nebride irritrosire giuntura deflettere sfriccicarsi diniego dinamismo ambizione periscopico sarago Pagina generata il 21/10/17