.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

caserma
casipola, casupola
casimira, casimiro
caso
casolana
casolare
casoso

Caso





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















6 determinato (che un legale direbbe alla latina facti species)^ e trovasi anche per Atto e per Circostanza, Condizione di un fatto: onde —, « Caso di coscienza » == Questione morale, per la quale si determina se una qualche azione permessa che si è chiamata con altro nome Fato, Destino, Sorte, Fortuna.— In grammatica, specialmente nella latina, diconsi « Casi » Le varie cadenze ossia determinazioni del nome. caso prov. efr. cas; sp. Gport. caso: dal lat. CASUS da CADERE - sup. CÀSUM - cadere, accadere (v. Cadere)^ perocché accenna ad ogni fatto, azione o cosa che sia accaduta, — « Essere il caso » o « al caso » == Essere o vietata; ovvero quello che all'atto bisogna, Essere a necessaria o preveduta cagione; Fatto particolare, proposito. — Far caso d'ogni cosa » === Dare importanza a tutte le cose, anche piccole, come se fossero gravi avvenimenti; — « Suonare a caso » in alcune città di Toscana dicesi della campana che che accada o sia per accadere. E però prendesi per Accidente, Avvenimento che sopravviene senza alcuna a quale obbligazione sia alcuno tenuto in certe condizioni, e « Casi riservati » ==== i Peccati, l'assoluzione da'quali è riservata al vescovo o al papa. — Talvolta presso il volgo e i poeti dicesi Caso quella Cagione fantastica degli accidenti, sia 2 coscienza, onde Casistica; della misericordia, annmizia suonando a raccolta de' fratelli della compagnia al pubblico essere accaduto alcun disastroso avvenimento, come morte improvvisa o violenta di qualcuno. Deriv. Casaccio; Casista == Versato ne' casi di Casóso; Casuale onde Casualità; Casualmente. sciaguattare corrugare bastaccone raffilare covare assentire beffa ginnico visivo rinchinare adacquare ansia vertere ipallage falce ingoffo auzzino crurale auto antropomorfo invetrire inerente concinnita oppio invalido biotto bordata elidere palmento cocca gradino arpicare amazzone bischiccio genovina indovare sventura fez sventolare volto novazione volere esperire butiflone micheletto scarmana decotto insaputa tramanaccare discorrere Pagina generata il 24/11/17