.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

lucciola
lucciolare
lucco
luce
lucere
lucerna
lucertola

Luce




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















9 lyk alba, crepuscolo, leyss6 per leyks vedo, miro, splendo, nel got. liuhatha [==a. a. ted. lioht, mod. Licht] luce, liahtian e lauhatian lucore, lauhmuni croat. e serb. lue] dalla rad. LUK- LUC- splendere, che spicca in luna per lcna === prenest. a lampo, nel let. lkt vedere, boom. louc face, neVang-sass. lghe tu [irl. lchet] lampo, nel pruss. lauknos stella, nello slav. lue il sscr. lokate guarda[re], loka mondo, loc'ana occhio, a cui rispondono le forme germaniche: vede la propria figura]. [Luce differisce da Lume: luce ci luce prov. sp. e pori. luz: == lai. LOEM - acc. di LUX - [=== a. slav. luci, slov. lsna, a. slav. luca luna, nel gr. lychn o s lucerna, lampada, occhio, 1 e y k o s splendido^ limpido, che illumina, lume lo splendore tramandato: raggio, ecc. La detta radice parallela alla rad. RUC-, KUC'- che nel sscr. roc'e splendo, rc'is' e rcas splendore, roc's chiaro, ruc'nam oro, ruc'ms splendente; e all'altra LOK- vedere, onde finestra di fronte o simile, che lasci passar la luce; metaf. ma spesso li confondono]. [Allo stesso tema di LUX si rannodano: Allucinare, a. a. ted. luogn, ang-sass. locian, ingl. to look guardare. La virt che emana dal sole, dalle stelle, dal fuoco, e ci rende visibili Schiarimento, Spiegazione, Pubblicit. Dicesi Luce ancora la lastra di cristallo, Liceo, Luccicare e Lucicare, Lucia, gli oggetti. Vale pure Giorno, Pupilla delPocchio, e rOcchio stesso; ed anche Vano di che fa da specchio, [dove si Lucubrare, Berlusco, Bruzzico, Bruzzolo, Linee, Losco, Leucoma, Lume, Luna, Lustrare, Illustre^ Lucumone, Lucullo]. Deriv. Luccicare; Lucciola: Lucore; Lucrna; Lucido; Lucia (n. pr.); Luci-fero; Lucifugo; Lucignolo; Lucio (n. pr.). peplo omero emanare stradiotto guida accademico febbraio taffe cordigliera arnione sapeco cromatico bosso sbertucciare finanza trincea caccabaldole coccarda opprimere toppo cateratta scala ne canapo ingerire puntura ingente volgarizzare divedere oasi dramma dotta trabondare avvicinare mannella spalletta salire tema vitigno impancarsi cannibale sensorio muiolo filelleno enfasi gerarchia malefatta venerdi policlinico immettere mirialitro accesso decadere traulismo Pagina generata il 24/09/17