.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

museruola, musoliera
musica
musico
muso
musoliera
musornione
musorno

Muso





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il piů ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















7 ma il li R, come in « Suso » che viene da sůrsum « Dosso » da dňrsum, « Rovescio » dalParof rivčrscio === rivescio, rovescio (lat. rivčr sus), Sovčscio » da soverscio riporta la voc Muso alla rad. MU° che č neĚVant, frison můth, oland. mond === ang-sass. můdh ingl. mouth, gol. munths, ted. Mund sved. m un &occa, alla quale Diez seguito dal Canello e dal Kórting, ritiene derivi dal lat. MŇRSUS oscurato in MŮR sus, [come « tňtus » === e perduta === aov verso (lat. subvčrsus) L'origine č incerta, e come d^altrond^ fa ben supporre la forma diminutiva prň venzale. Il Diefenbach invece muse, mod. museau per musei, mursel, dial. bret. muzei morzeel; sp. muso; [ingl. muzzle must di bue; svia. mause^ che sono probabil mente un riflesso delle lěngue sembra pň tersi legare anche Fa. romanze] ed anche il basco ha m usua bocca, muso prov. mus, col diminuě, mursel mursol; ani, fr. musi bacio. tutto) ted. mula, mod Maul bocca, muso, ceffo: e per chi voglia coltivare una origine germanica puň an che accennarsi I* oland. mouwe, ingě mow, onde il /r. mone, ginev. mougne picard. m o use smorfia, brutto muso, (svia mauwen masticare) e ted. Moffel da labori grossi e pendenti, onde il /r.mufL muso, ceffo (cfr. Muffa 2, e Mutria). Parte anteriore della testa degli animai mammiferi, che sporge in avanti e dovi sta la bocca; fig. Viso di persona corruc ciata: onde la frase « Fare il muso a 2 che dicesi a Ohi suoi I tenere il broncio o affettare serietŕ. Musare; Musarbia == Muse» ruňlo. Musata, onde Smu'sŕta; Musičra == Visiera; alcuno » (==== fr. faire la mone, enneg, taire la lippe) per Tenergli broncio, e la voce « Musóne », Deriv. Muaŕrdo, Musoličra; Musane, onde Musonerta; Mučorniffne; Musffrno. badile snodare califfo argnone avvocato rappiccare tintura ciocca ghisa stinche ematosi lorica o temperare cultura soneria obrettizio rigaglia selvaggio coltre spago cresta confessare tintillo sensismo anilina profano svolto sagrato lindo sentina rattorzolare indissolubile confidenza cocco lontano scurlada rivivire mescolo obeso galea cubebe mortale nereide secchia scingere tempio nudrire matricola Pagina generata il 17/10/17