DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

placenta
placet
placido
placito
plaga
plagio
planimetria

Placito





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















2 (v. Prece), ma par meglio da una rad. PLAC- o PLAKche ha il senso di piano, onde poi quello di unito, liscio, plācito ===== lat. PLĀOITUM da PLACERB per alcuni dalla stessa sorgente di precāri pregare piacere, andare a grado, talentare [(Tonde il significato secondario di parer buono, ordinare, deciderei senza scabrositā, da cui pure il verbo placare nel senso origi 2 sulla quale il giudice deve emettere il suo giudizio. Deriv. Placitāre; Piato; Beneplācito. Cfr. Piaggia; Piano; Piastra; Placca; Placenta. piastra, lastra, e il nario di render piano, liscio (v. Piacere e cfr. Placare), non che il gr. plax - genit. plakós - ogni corpo piano, liscio, tavola, lai plānus per ^plācnus piano (v. Piano). Balia, Volere, Arbitrio; e talvolta Parere; od anche Disputa, Lite, discretorio stramazzare schermire lamia persistere caldo vituperare offuscare tesaurizzare famulato desumere squartare ruspare valchirie lodare controscena tragicomedia gliptoteca contadino faretra valeriana instruire prefato tracannare saracinesca discretorio scartare lamentazione risega rugghiare adontare subordinare passibile ottenere quadrangolo valva statario intempellare ottuagenario rene valuta smorfia mi decesso straccare begardo granocchia inesauribile glicirrizza bernia colofonia attinto geto tautologia Pagina generata il 26/06/22