.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

barocco
barocco, baroccolo, barocchio
barometro
barone
barra
barricare
barriera

Barone





Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















11 eroe, isl. FIËR vigore (v. Virile) e nelle lingue romanze dovrebbe essere entrato mediante la ý\prov. BARNATGE, a. fr. BARNIE, BARONIE valore, EMBARNIR divenir gagliardo, e finalmente quello di potente, signore. In questo significato sembra potersi ben congiungere al sscr. V╠RA uomo ed anche eroe, forte ===== got. VARI, di altra si presta alla terminazione ONE, che Ŕ propria della voce BARO, BA^RËNE congiunto etimologicamente a B└R-DUS balordo (v. Bruto), che nulla ha da fare (p. es. germ. Tic, IJGIĎN), quantunque *nelP idioma germanico di gran qualitÓ, Potente. uomo, non si trovi altra parola che con BARËNE anche nel senso vile per portare i bagagli, bagaglione, che pur vedesi in antiche scritture (nelle chiose grammaticali a Persie e in Isidoro) attribuito alla voce Barone. Or dal senso di portatore vorrebbe non addicasi all'umano criterio, essendo assurdo che voci abiette salgano ad onore, fino al punto di passare dal trivio alla (p. es. ant. francese ne sui pas sipreux, ne si ber), d'onde si fece aixche V a. gael. BAR corte. Intendesi facilmente come una voce possa cadere in disgrazia (p. es. Carogna, Parassita, Cortigiano ecc.), ma il contrario non Ŕ naturale e deve sempre accettarsi con sospetto. (Il latino ha BARO, BARĎNEM, ma nel senso di stolido, pesante e quindi taluno derivato quello di vigoroso, forte, gagliardo, signore ecc. ma pare che 3╠natto processo germanica, che dopo la latina meglio ed abietto). Ś Signore con giurisdizione, Uomo Dagli antichi venne dato anche ai Santi e talvolta pure a Cristo.Ś Si barˇne provi, bar, bar˛ ; fr. baron, ant. q,nche ber; sp. varone; pori. varÓo; b. lai. baro, b a r o n e m. Originariamente zio m o e anche marito (p. es. provenzale lo bar non es creai per la femma, mas la femma per lo bar˛): quindi prese il senso di maschile, gagliardo isl. VAIR, VER, lat. VIR, hindust. B╠R, a cui forse riconnettesi possa legittimare il passaggio^ se non che P a. a. ted. B╔RE (acc. BERUN, BERON), la quale per˛ significa portatore^ da BERAN ===== got. BAIRAN portare (v. Fero) che sol potrebbe giustificare il senso di servo, mercenario, addetto alla milizia disse Barone anche Colui che vaga mendicando e suona anche Birbone, e in questo sensc 2 senso di furfante : BaronÓccio; sta bene con la seconda etimologia (cfr. Baro). Deriv. Da BARONB BaronÚsco; BaronÚssa; BaronÚtto; Baronia╗ Da BAKONE nel nel senso di signore: BaronÓggio; Baronale; BaronÓre; BaronÓta; Bardncio, ragazzo sudicio e sformato che vada elemosinando, che dicesi anche Baronc'Ŕllo. conforteria subillare uguanno banco convellere tonfano mucciaccio rai calorifero commiato squittire cicerchia passiflora ordinazione barocco diocesi paffuto rinfrignare pecchia boccale golfo influenza prosternere scorniciare licitare rito scanalare ripianare decemviro versatile tautologia sfranchire municipio scialando vermicolare sbrollare miscuglio ancella eguagliare annuale calderaio muezzino polire strepito bandone scapolo china metatesi fregio volpe accampionare pio mammella targone Pagina generata il 14/08/18